imageimage

Romariasalute, difendersi dall’inquinamento con il nuovo sito di Roma Capitale

RomAria-saluteQuali sono le aree della città più inquinate? E i giorni più pericolosi per la concentrazione di sostanze nocive nell’atmosfera? Per i cittadini romani è ora possibile conoscere ogni giorno la qualità dell’aria del proprio quartiere. Basta cliccare sul sito www.romariasalute.it, voluto dall’Amministrazione comunale e presentato l’11 giugno scorso da Estella Marino, Assessore all’Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti di Roma Capitale. - "Il compito di questa amministrazione è quello di promuovere un progressivo abbattimento delle emissioni inquinanti, che hanno dimostrato di avere un’incidenza sulla salute dei cittadini ancora preoccupante – ha spiegato l’assessore - e coinvolgere la popolazione grazie a una maggiore informazione e sensibilizzazione. Per questo il portale ww.romariasalute.it è un importantissimo strumento affinché le politiche atte alla diminuzione degli inquinanti possano essere meglio comprese e condivise dai cittadini".

 

Le persone che vivono nell’area urbana di Roma infatti sono esposte a diversi inquinanti ambientali che derivano per la maggior parte dal traffico stradale, ma anche dal riscaldamento domestico. Studi e ricerche in tutto il mondo hanno stabilito che respirare aria inquinata ha conseguenze sulla salute umana, specialmente sui bambini, sugli anziani e sulle persone che presentano patologie cardiovascolari e respiratorie. La concentrazione degli inquinanti, però, non è sempre uguale: per il cittadino, soprattutto per i soggetti più suscettibili agli effetti dell’inquinamento, potrebbe essere quindi utile differenziare le giornata ad alto da quelle a basso livelli di inquinamento, così da meglio pianificare le proprie attività.

 

Il nuovo sito, coordinato dal Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale e dalla Agenzia di Protezione Ambientale (ARPA) del Lazio, oltre a fornire le corrette informazioni su ciascun inquinante e sui suoi effetti sulla salute, permette di conoscere i valori giornalieri degli inquinanti atmosferici misurati dalle centraline di monitoraggio dell’ARPA, la previsione dei valori della qualità dell’aria nei giorni successivi e infine quali siano le zone della città più (o meno) inquinate in base ai valori annuali, riportati su una mappa di Roma dettagliata e navigabile con un sistema geografico.

 

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie privacy policy.