image

Erica Mou: un’altra estate “contro le onde”

 

15 EricaMou 300x200Poco più di un anno fa la Sugar Music pubblicava “Contro le onde”, il terzo album di Erica Mou. Tributo al mare e al viaggio, il disco richiama sonorità fresche e originali, per cui se avete ancora spazio nell’iPod prima della partenza, portatelo con voi anche quest’anno e le vacanze saranno certamente più ispirate.

 

La giovane cantautrice pugliese ci aveva già abituati a composizioni di altissimo livello nelle sue precedenti fatiche, con un curriculum ricco di esibizioni alle maggiori manifestazioni musicali ed una partecipazione a Sanremo di tutto rispetto. “Contro le onde” rappresenta però una maturazione artistica per la Mou, che le è valsa anche una candidatura ai David di Donatello 2014 per “Dove cadono i fulmini”, brano inserito nella colonna sonora del film “Una piccola impresa meridionale” di Rocco Papaleo.

 

A questa crescita ha di certo contribuito la collaborazione con Davide Dileo, il Boosta dei Subsonica, che ha prodotto l’album e partecipato alla scrittura di alcuni brani. La novità è soprattutto nelle sperimentazioni elettro-rock, che in alcuni casi ricordano i ritmi anni ’80 e sono molto distanti dall’Erica Mou con sgabello e chitarra che ci aveva conquistato in passato. Anche i testi acquistano in intensità ed il filo conduttore che lega una canzone all’altra è un’onda di passioni da cui è difficile staccarsi: dall’irresistibile”Mettiti la maschera” alla malinconica “Mentre mi baci (scena madre)”, alla dolce “Romanzo storico  sino a “Il ritmo (frequenza obbligatoria)” su cui non si può non ballare.

Lo stile di Erica Mou resta personale e inconfondibile: un talento carismatico, ricco di freschezza ed ironia, che conferma sempre di più lo spazio conquistato nel panorama musicale italiano.

 

Quest’estate, il tour di “Contro le onde” prosegue con concerti su tutto il territorio: la cantautrice presenterà il suo viaggio musicale per tutto il mese di Agosto. Tra le sue bellissime onde sonore e le onde del mare, non resta che rinnovare l’ascolto, di cui del resto non ci si stanca mai.

 

 

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie privacy policy.