imageimageimage
banner.jpg
banner-il-sole-del-sud.jpg



bannerliga.jpg

I principi generali dei Si.Ge.Co 2014-2020

 

Se l’art. 58 del Reg (CE) 1083/2006 aveva individuato i principi generali a cui i Si.Ge.Co 2007-2013 si sarebbero dovuti attenere, in maniera speculare, l’art. 72 del Reg. (CE) 1303/2013 intende individuare i principi generali a cui dovranno attenersi i Si.Ge.Co relativi al periodo 2014-2020.

Le modalità con cui i principi generali sono calibrati sui sistemi di gestione e controllo sono state approfondite nella Sezione 3 del Reg. (CE) 1828/2006 di attuazione del Reg. (CE) 1083/2006 per quanto riguarda la programmazione 2007-2013, mentre per la programmazione 2014-2020, la Commissione al fine di modulare i principi fondamentali del Si.Ge.Co. sta curando la predisposizione di atti di esecuzione e di atti delegati.  Gli atti delegati e di esecuzione riguardano principalmente le irregolarità da registrare e dati da fornire, la frequenza del reporting delle irregolarità e format del reporting, le regole dettagliate sulla e-cohesion.

Inoltre i suddetti atti, adottati dalla Commissione o emanati dagli Stati membri in materia di designazione delle autorità riguardano in particolare i modelli per la descrizione del sistema, il rapporto e i pareri di audit. Vengono, infine, indicati i dati  che devono essere registrati dalla Autorità di gestione in formato elettronico.

In tema di sistemi di gestione e controllo si evidenzia, comunque, tra i due cicli di programmazione, una sostanziale continuità sull’applicazione dei principi fondamentali in tre ambiti specifici: organizzativo, procedurale e relativo all’informatizzazione dello scambio.

Per quanto riguarda il profilo organizzativo, la nitida definizione delle funzioni, l’assegnazione e la separazione delle stesse sia tra gli organismi partecipanti [Reg (CE) 1083/2006]   che in seno a ciascun organismo [ Reg. (CE) 1303/2013 ]  devono assicurare la governance del programma operativo per quanto concerne la sorveglianza, la gestione, il controllo e l’audit.

Per quanto attiene al profilo procedurale vengono, invece, evidenziate l’insieme delle procedure che permettono alla struttura organizzativa il corretto ed efficace espletamento delle funzioni mediante il quale si perfeziona la sorveglianza, la gestione, il controllo e l’audit del programma operativo.

Infine, per quanto concerne l’ambito dell’informatizzazione nei Si.Ge.Co. è necessario predisporre sistemi e procedure informatiche finalizzate a semplificare il trattamento e la trasmissione dei dati e informazioni (relazioni) connessi alla gestione, il controllo e l’audit del programma operativo.

L’art. 72 del Regolamento 1303/2013 individua in maniera puntuale e approfondita i seguenti principi generali dei Sistemi di gestione e controllo Si.GeCo per il ciclo di programmazione  2014-2020 nell’ambito della Politica di Coesione dell'Unione Europea sostenuta con i fondi SIE (Fondi Strutturali e di Investimento Europei:

a) una        descrizione delle funzioni degli organismi coinvolti nella gestione e nel controllo e la ripartizione delle funzioni all'interno di ciascun organismo;

b) l'osservanza del principio della separazione delle funzioni fra tali organismi e all'interno degli stessi;

c) procedure atte a garantire la correttezza e la regolarità delle spese dichiarate;

d) sistemi informatizzati per la contabilità, per la memorizzazione e la trasmissione dei dati finanziari e dei dati sugli indicatori, per la sorveglianza e le relazioni;

e) sistemi di predisposizione delle relazioni e sorveglianza nei casi in cui l'organismo responsabile affida l'esecuzione dei compiti a un altro organismo;

f) disposizioni per l'audit del funzionamento dei sistemi di gestione e controllo;

g) sistemi e procedure per garantire una pista di controllo adeguata;

h) la prevenzione, il rilevamento e la correzione di irregolarità, comprese le frodi, e il recupero di importi indebitamente versati, compresi, se del caso, gli interessi sui ritardati pagamenti.

 

articoli più letti

Articoli recenti

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie privacy policy.