image
a difesa del cittadino

Iva, non pagarla non sarà più reato

ivaNon pagare l’Iva potrebbe non essere più reato. E’ quanto contenuto nella bozza di riforma fiscale allo studio del Governo, nell’ottica di un’ampia rivisitazione delle politiche tributarie del nostro Paese. “Il dibattito è aperto – ha dichiarato il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti – sull’effettiva rilevanza penale dell’elusione fiscale”. A determinare tale scelta certamente la considerazione che, in un periodo di grande crisi, l’omesso pagamento dell’Iva, come di altri tributi, è dovuto non ad intenti fraudolenti ma alle difficoltà economiche sempre più pressanti. Secondo questa filosofia il contribuente che dichiara correttamente il proprio reddito, senza però versare il corrispettivo dovuto a titolo di Iva, non commette reato, perché non spinto da finalità fraudolente.

Leggi tutto: Iva, non pagarla non sarà più reato

Codice della strada, in arrivo le nuove regole

codice stradaE’ stato approvato martedì 22 luglio dalla Commissione Trasporti della Camera il testo con le principali linee guida a cui dovrà ispirarsi la riforma del Codice della Strada. Ora toccherà alle altre commissioni della Camera, poi all’Aula e infine al Senato per l’ok definitivo del disegno della legge delega. A quel punto il Governo avrà 7 mesi di tempo per confezionare il nuovo Codice della Strada.

Leggi tutto: Codice della strada, in arrivo le nuove regole

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie privacy policy.